venerdì 21 dicembre 2018

OLIFE DI EVERGREEN LIFE PRODUCTS - COSA NE PENSO DOPO 3 MESI DI UTILIZZO


La citazione "Noi siamo quello che mangiamo" risulta attuale anche dopo oltre 200 anni. Chi sostiene uno stile di vita sano per il proprio benessere può ben capire. Tra attività fisica, alimentazione e giusta integrazione, il corpo e la mente ottengono moltissimi benefici.

Spesso capita di demonizzare o esaltare alcuni alimenti. Si riscontra sempre più un interesse specifico per un alimento, piuttosto che un altro, quasi come fosse una moda.

A me piace capire, conoscere e valutare senza farmi condizionare e trascinare da queste “mode” e spero di riuscirvi a trasmettere ogni giorno questo concetto davvero importante.

La coltivazione dell'Olivo, ad esempio, ha origini secolari. Gli effetti benefici della pianta sono riconosciuti anche dalla comunità scientifica che ne attesta le qualità in numerosi campi e le sue caratteristiche hanno spinto, soprattutto negli ultimi decenni, la comunità scientifica alla produzione di ben 16.500 studi scientifici in materia.

Pensate che le piante di olivo sono in grado di vivere per millenni, se trattate nella giusta maniera, e sono in grado di attecchire al suolo anche dopo essere state estirpate e trapiantate. Una pianta forte e rigogliosa, ricca di Oleuropeina, un glucoside amaro presente soprattutto nel fogliame.

L'idrolisi di questa sostanza genera delle molecole, come l'Acido Elenolico, l'Idrossitirosolo, il Tirosolo e la Rutina, importantissime per il nostro benessere.

Dopo ben 10 anni di studi ed esperimenti, Evergreen Life Products (ve ne ho parlato qui, qui e qui) ha elaborato uno speciale processo di lavorazione, completamente naturale, in grado di estrarre, nel totale rispetto della pianta, i principi attivi presenti nelle foglie d’olivo sotto forma di infuso.

Questo estratto naturale è stato brevettato con il nome di OLIVUM®.


E’ stato scientificamente provato in vitro e/o in vivo che le molecole contenute in OLIVUM® hanno i seguenti effetti:

• Possiedono un’importante azione antiossidante contrastando efficacemente i radicali liberi.

• Aiutano l’organismo a controllare fisiologicamente la pressione arteriosa.

• Coadiuvano l’organismo nel fisiologico controllo della glicemia e del colesterolo.

• Hanno azione energizzante, utile in presenza di stanchezza, astenia e sonnolenza.

• Hanno azione vaso protettiva e vasodilatatrice.

• Coadiuvano il metabolismo dei lipidi e dei carboidrati.

• Rinforzano il sistema immunitario.

• Hanno azione detossinante

Il Ministero della Salute ha approvato per Olife i seguenti claims: antiossidante, metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, normale circolazione del sangue e regolarità della pressione arteriosa.

Nello specifico voglio parlarvi nuovamente di Olife dopo i miei 3 mesi di assunzione.

L'azione depurativa e detossinante di Olife si è verificata sin da subito. Ci sono voluti solo 5 giorni per avere i primi risultati. Il gonfiore, specialmente alle gambe, si è attenuato; ciò vuol dire meno infiammazione e di conseguenza meno ritenzione.


Le difese immunitarie si sono notevolmente innalzate; infatti, quest'anno non mi sono ammalata, nessuna traccia di raffreddore e ne sono stra felice. Anche l'azione vasodilatatrice ha fatto il suo corso. Inoltre, facendo tanto sport, spesso ho integrato anche con Osprint che mi ha dato sempre una carica maggiore, eliminando anche la stanchezza post allenamento.

Purtroppo, sotto alcuni aspetti, non posso darvi un "indirizzo" specifico; questo perché la mia pressione arteriosa è nella norma, come anche la glicemia ed il colesterolo. Prossimamente vorrei far provare Olife a mia mamma che qualche problemino in più di me lo ha di certo.

Se avete voglia di verificare gli studi e le pubblicazioni scientifiche fatte sulle foglie d'olivo vi consiglio di andare qui
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015