venerdì 6 ottobre 2017

OGNI CORSA È UNICA CON REEBOK PRINT SMOOTH

Da studi approfonditi e dall’innovazione tecnologica nasce Reebok Print Smooth, un nuovo modello di scarpa che consente di ampliare la gamma running del brand Reebok.

Print Smooth è stata elaborata partendo dalla mappatura 3D del piede in movimento; la mia esperienza con la corsa è sempre un po' alternante. Amo correre nel periodo estivo, quando il tramonto è dietro le colline. Con Reebok Print Smooth ho trovato un buon compromesso per essere stilosa anche durante una corsetta. Ma non solo. Perché la corsa è soprattutto stabilità nel piede, nella caviglia ed in tutto ciò che ne consegue.

Con Reebok Print Smooth ho risolto tutti i problemi di appoggio, versatilità e con un tocco cool che non guasta mai. 

Ideale per training che includono la corsa o anche solo per sessioni di light run, Print Smooth integra una sofisticata tecnologia di ammortizzazione a zone, estremamente precisa, che garantisce flessibilità e stabilità.

Caratteristiche principali di Print Smooth sono:

Precision cushoning, grazie agli studi della mappatura del piede in movimento e all’analisi delle zone più soggette a pressione, la suola presenta una mescola unica che offre un’ammortizzazione ideale ad ogni passo

Flessibilità, intagli di flessione e pistoncini indipendenti sulla suola migliorano la flessibilità del modello

Stabilità, il perimetro esterno della suola racchiude i pistoncini per garantire stabilità durante i movimenti multidirezionali.

Scott Daley, General Manager Running Reebok, afferma: “Gli esseri umani hanno trovato moltissimi modi per allenare il proprio corpo e mantenersi in forma. Ma l’attività primaria e alla base di tutti gli allenamenti è la corsa. È la base di ogni nostro movimento e ci aiuta in ogni tipo di workout. Reebok Print Smooth è dedicata a tutti coloro che corrono o praticano discipline che implicano la corsa, è una scarpa dinamica e versatile”.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015