lunedì 7 agosto 2017

MIONETTO PROSECCO PER I MOMENTI SPECIALI

Buzzoole
L’azienda Mionetto nasce nel 1887 dall’amore e dalla passione per la terra del fondatore Francesco Mionetto. Da più di 150 anni, Mionetto Prosecco vuole essere interprete dello straordinario valore del territorio raccontandolo al mondo nel migliore dei modi. 

Passione, tradizione, ricerca ed eccellenza sono i valori fondamentali di una cantina unica e dallo stile inconfondibile. 


Col passare degli anni Mionetto è diventata una delle aziende vinicole italiane della denominazione più rappresentative nel panorama internazionale, nonché pioniere nell’esportazione del Prosecco negli Stati Uniti.




Mionetto Prosecco è in grado di mixare sensazioni quali freschezza, serenità, amicizia e spensieratezza, grazie all'unicità delle situazioni che riesce a creare.


Tra la varietà di vini offerti dall'azienda, amo la qualità del Prosecco DOC Treviso Extra Dry - MO Collection, ideale per un aperitivo tra amici sul terrazzo di casa o durante i miei pasti "siculi" a base di pesce.




Mionetto Prosecco DOC Treviso Extra Dry è ottenuto da uve selezionate provenienti da una zona storicamente vocata alla produzione di Prosecco, accuratamente spumantizzato in grado di trasmettere al meglio le proprie doti.


Mionetto, attraverso cremose e persistenti bollicine, si riconosce per il suo mix di profumi e sapori, tra fiori e frutti, con le sue note fruttate di mela, agrumi e mandorla, e l'inebriante profumo di acacia.





Fresco, leggero e versatile, in bocca si presenta morbido ma al contempo asciutto. Con le linguine ai frutti di mare è perfetto.


L'estate è ormai arrivata ed il prosecco Mionetto mi aspetta #mionettosummer!!

2 commenti:

  1. Perfect piece of work you have done, this website is really cool with superb information.

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015