mercoledì 1 marzo 2017

MFW FEBBRAIO 2017 CON SAN PELLEGRINO - RICOSTRU - ALBERTO ZAMBELLI - DAIZY SHELY


L'ultimo giorno della Milano Fashion Week è volata, sempre in compagnia di San PellegrinoMain Sponsor dell'edizione in cui sfilano in passerella i trends autunno/inverno 2017/2018.

"RICOSTRU", " Alberto Zambelli" e "Daizy Shely" sono state le ultime tre sfilate di calendario.

RICOSTRU - FALL WINTER 2017

L'autunno inverno 2017 di RICOSTRU è "Silence is Sexy". Il talento creativo dello stilista Manchit Au propone una collezione per una donna consapevole della propria indipendenza. Libera ma a cui non importa essere notata. 




Un'eleganza sofisticata, essenziale, non eccentrica, ma che riesce a lasciare il segno grazie a cappe, giacche e cappotti in pelle dalle volumetrie ampie, pantaloni morbidi e fluidi che seguono il movimento, maxi gilet e abiti che giocano con trasparente sensuali ed affabili.



Nella palette prevalgono i toni scuri, addolcendosi man mano con nuance grigio chiaro in versione combo con l'oro sino al panna e al cipria, per una donna iper sensuale.

ALBERTO ZAMBELLI - FALL WINTER 2017

Teatralità e cinematografia contestualizzano sempre il personale lavoro di Alberto Zambelli. Capispalla in panno moka dal taglio sartoriale avvolgono la linearità di abiti sottoveste nude che incorniciano plissé irregolari fermati da tecno-nastrature inox,come gli imbottiti termo saldati a iniezione diretta della piuma.


Velluti romantici dai motivi che ricordano grovigli di rose, come i pizzi che profumano d'antico, in combinazione con cordonature elastiche tipiche sportive.


Maxi pull artigianali e tecnologici termoformati in merinos floreale. Silver spalmato intarsia geometrie con impunture sartoriali e dettagli di fiocchi tridimensionali, mentre le t-shirt urlano lo slogan pop "Metallic Velvet" in nastri cimosati su volti sintetici.


Rigature effetto moquette, camiceria in popeline bianco, intarsi multimetrici, PVC vetrificati e chiffon bosco, oltre a nastri in microcristalli e bodywear di tulle e neoprene.

Dettagli che non passano inosservati!

DAIZY SHELY - FALL WINTER 2017

Per una donna forte e indipendente, energica e sicura di sé, ma che al contempo ama le sue imperfezioni, flirta con il suo corpo e gioca con la sua sessualità. Ecco la donna a cui si ispira Daizy Shely per la collezione autunno inverno 2017. 



La donna DS non ama i cliché e gli stereotipi di genere: il suo è un guardaroba versatile ed ambiguo, che le permette di giocare senza confini, nè inibizioni, con il giorno e la notte.


I contrasti e le apparenti contraddizioni sono il fil rouge della collezione DS, composta da austeri pantaloni a vita alta di taglio maschile indossati sotto vestaglie impalpabili e sensuali in fil coupé con dévoré di velluto e lurex, ispirata agli anni '40.


Babydoll ultra-femminili sotto rigorosi cappotti classici in lana oppure bomber da aviatore col colletto in marabù. La tuta nera che fascia il corpo e ne esalta le curve, scoprendo le spalle, ricordano i revers di un blazer maschile. La gonna è a vita alta con spacco vertiginoso abbinato a corsetti "elisabettiani", per una donna forte e risoluta.


Giorno e notte si sovrappongono creando un mix senza rigidi confini, ma imprevedibili.

Grazie a San Pellegrino per questa splendida esperienza dal gusto frizzante e dal sapore glamour! Alla prossima Milano Fashion Week.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015