mercoledì 27 luglio 2016

GILLETTE PER #RIO2016 CON IL VIDEO PERFECT ISN'T PRETTY



A meno di un mese dalla cerimonia di apertura di Rio 2016, debutta il video "Perfect Isn’t Pretty" targato Gillette, marchio leader nel mondo nella rasatura maschile per i Giochi Olimpici.

Scegliendo come protagonisti gli ambasciatori internazionali dello sport Neymar Jr. (Calcio, Brasile), Ashton Eaton (Atletica leggera - Decathlon, USA), Ning Zetao (Nuoto – Stile Libero, Cina) e Andy Tennant (Ciclismo - Inseguimento a squadre, Gran Bretagna), Gillette punta i riflettori sulle rinunce e sui sacrifici compiuti dagli atleti durante il loro percorso di avvicinamento alle Olimpiadi. 

Sono numerose le sfide quotidiane che gli atleti devono affrontare, dal perdurante dolore fisico alle ripercussioni sulla propria vita privata, per raggiungere la perfezione e la forma fisica adatta a gareggiare.

“Le persone hanno difficoltà a comprendere quanta dedizione sia richiesta agli atleti per raggiungere la perfezione nel proprio sport e ottenere la massima precisione di esecuzione” afferma Neymar Jr. E continua dicendo, “Ci impegniamo a perfezionare le nostre capacità con allenamenti costanti per raggiungere il traguardo: competere ai Giochi Olimpici. Ed è straordinario che Gillette abbia voluto evidenziare proprio questo aspetto del percorso atletico, cioè non tanto lo sfarzo e il glamour, ma ciò che realmente conta per conquistare il più importante palcoscenico sportivo al mondo. Sono onorato di essere uno dei protagonisti di un’iniziativa che mostra cosa accade veramente dietro le quinte del lungo percorso verso i Giochi Olimpici”.


Per la colonna sonora del video, Gillette ha collaborato con Sia, cantante e autrice pluripremiata, che, attraverso un inedito remix del suo successo planetario "Unstoppable", regala al film un tocco nuovo ed energico, capace di trasmettere il senso della campagna "Perfect Isn’t Pretty". 

Insieme a Sia, per celebrare i Giochi Olimpici di Rio 2016, Gillette ha ingaggiato altri tre artisti di fama mondiale:

- Ariel Rechtshaid, vincitore di un Grammy Award, ha prodotto il brano, ha lavorato con Sia al perfezionamento della sua resa vocale, ha suonato la maggior parte degli strumenti utilizzati e ha collaborato con Pusha T per conferire al brano i suoi tratti migliori e più distintivi;

- Pusha T, membro fondatore dell’influente duo Clipse, ha scritto un rap originale che esemplifica la campagna di Gillette, eseguito nel brano;

- Olodum, la banda marciante brasiliana per antonomasia ha contribuito al brano con l’influsso e il sound delle percussioni carioca, aggiungendo un tocco che riflette lo spirito di Rio 2016.


“Mentre lavoravo su Unstoppable, mi sono ispirata ad un inno sportivo, il tipo di canzone che si suona prima di un match importante per dare la carica ai giocatori” afferma Sia“Quando ho saputo di più sulla campagna Perfect Isn’t Pretty di Gillette, a supporto dei Giochi Olimpici di Rio 2016, questa collaborazione mi è sembrata perfetta e il film un’opportunità irripetibile per presentare questo nuovo mix”.

Il video e la colonna sonora che lo accompagna danno vita alla campagna Perfect Isn’t Pretty, il cui obiettivo è quello di raccontare il ruolo di Gillette quale marchio che da oltre un secolo promette e si impegna a fornire ogni giorno i migliori rasoi ad oltre 800 milioni di uomini.


“Perfect Isn’t Pretty cattura la dura realtà del percorso di un atleta verso i Giochi Olimpici” spiega Francesco Tortora, Global Brand Director di Gillette. “Il nostro video e la colonna sonora che lo accompagna mostrano come gli atleti olimpici abbiamo ispirato direttamente il nostro marchio nella ricerca della perfezione a prescindere da quanto sia difficile il percorso per raggiungerla. Così come gli atleti devono dare il meglio per approdare ai Giochi Olimpici, anche noi diamo il meglio per creare i rasoi più precisi al mondo”.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015