giovedì 12 maggio 2016

NEBULA DI KRYOLAN - L'AEROGRAFO PER UN MAKE UP NATURALE



Kryolan, marca professionale utilizzata dalla maggior parte dei make up artist di tutto il mondo, si fa spazio nell'ultima frontiera del beauty con una linea definitiva per il make-up e la body painting con Nebula, l'aerografo per un make up a prova di precisione.

Contrariamente a ciò che si pensa, l'aerografo nel make-up è stato utilizzato per la prima volta nel 1959 per il film Ben Hur, per il quale Kryolan aveva realizzato il make-up. Grazie alla sua velocità e affidabilità di applicazione, è utilizzato ormai da decenni nel mondo del cinema e della TV.

Il boom dell'aerografo arrivò di pari passo con l'alta definizione sui grandi schermi. I MUA si trovarono spiazzati ed affrontarono la sfida di mascherare pori, rughe e macchie nel migliore dei modi. Con l'aerografo il make-up rendeva la pelle del viso miracolosamente bello, con un aspetto naturale, uniforme e a lunga durata.

COME FUNZIONA L'AEROGRAFO
L'aerografo è una tecnica a mano libera dove, per controllare il potere coprente, basta variare distanza e pressione dell'aria. E' possibile utilizzare anche delle mascherine per l'applicazione di alcuni dettagli, come eyeliner e definizione sopracciglia.


Con Nebula di Kryolan si intende portare l'aerografo ad un livello superiore, con una linea di 54 tonalità, su base siliconica. Per presentare Nebula di Kryolan sono stati organizzati una serie di  seminari in varie città italiane (Napoli, Cosenza, Lecce, Roma, Milano e Torino) con la relatrice Emilie Guillermin del Kryolan International Pro Team per introdurre NEBULA ai professionisti, studenti e appassionati del make-up.


Con Nebula e la sua linea composta di sei categorie (complexion, contour, eyebrows, vivid, iridescent e chromatic), il  viso può essere truccato completamente con l’aerografo dal fondotinta al correttore, dal phard perlescente all'ombretto alle sopracciglia, dal trucco labbra all'eyeliner. 

Può essere utilizzato sia per ottenere dei make-up assolutamente naturali e lievi, sia per gli effetti più stupefacenti dell’arte aerografica, come ad esempio il body painting. 
Nebula di Kryolan non è solamente resistente all’acqua e durevole, ma anche estremamente igienico, rispettoso della pelle e estremamente versatile. 

Vi parlerò ancora del mondo Kryolan. Non perdetevi le prossime news, sempre legate al make-up, questa volta un po' più tradizionale.

17 commenti:

  1. Uauuuu che prodotti pazzeschi, non conoscevo l'aerografo è super!mi incuriosisce tantissimo il mondo del make up! baci

    Federica - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  2. Wow,davvero, sono prodotti favolosi e poi non conoscevo questo oggetto, e mi sono incuriosita tanto tanto!!

    RispondiElimina
  3. ma non conoscevo questo metodo, voglio provarlo assolutamente
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. conosco il marchio, i loro prodotti sono ottimi! l'aerografo è da provare!

    RispondiElimina
  5. Deve essere fichissimo, mi piacerebbe tantissimo provarlo, chissà che combino ahahahhahah

    RispondiElimina
  6. Ma è davvero stupenda ed innovativa questa idea, non ne avevo mai sentito parlare.

    RispondiElimina
  7. certo che si deve essere dei veri professionisti per utilizzare questi accessori per il make up.

    RispondiElimina
  8. spettacolo, sarei curiosa di sperimentare questa tecnica!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  9. Vedo spesso le makeup artist usare questi aerografi e mi piacerebbe tanto provarlo su di me!

    RispondiElimina
  10. ma dai davvero molto interessante. Io lo definirei più lo strumento di un vero artista..
    Klay
    www.chepostdici.com

    RispondiElimina
  11. Ciao piacere di conoscerti! Articolo molto interessante mai avrei pensato all'uso dell'aerografo da addirittura BenHur!
    lallylu.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. Ma è una trovata ingegnosa! Se il risultato è perfetto come quello delle foto lo voglio anche io :) xoxo rita talks

    RispondiElimina
  13. Una cosa pazzesca l'aerografo per il makeup...il risultato è toppissimo!

    S/ & M_
    https://myhipsteria.wordpress.com/

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia l'aerografo, proprio come pitturare su tela. Voglio una MUA personale!!!! XD

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015