lunedì 14 dicembre 2015

L'ARGENTINA A MILANO E' POSSIBILE DA "EL GAUCHO"



Se l'Argentina vi sembra troppo lontana non abbiate paura perché l'Argentina verrà da voi. Non sono impazzita, lo giuro, io un angolo di paradiso argentino l'ho trovato proprio a Milano, in Via Carlo D'Adda 11, a due passi dal naviglio grande: benvenuti a "El Gaucho".


Un ambiente accogliente, riservato, caloroso, tavola ben apparecchiata con alle pareti quel rosso marsala che sa di passione, di "fuego". El Gaucho ti accoglie subito a braccia aperte con un'ottima sangria, rigorosamente artigianale, e con il sorriso più caldo che ci sia. 




Le sue sedute in cavallino donano un tocco rustico ma rimanendo pur sempre molto chic. A far da padrone al Ristorante Argentino "El Gaucho" è indubbiamente la varietà di carne ed una grande selezione di vini (oltre 90), tutto rigorosamente argentino. La carne selezionata è cotta alla griglia con carbonella di legno argentino che dona un aroma caratteristico alle sue carni.


Ma come cominciare un'ottima cena a "El Gaucho"?
Indubbiamente con le "empanada", antipasti fritti con ripieni di vario genere:
- di carne con cipolla, uovo sodo, paprika dolce e olive verdi;
- di pollo con peperoni, cipolla e paprika dolce;
- di mais dolce con cipolla e besciamella;
- di animelle con cipolla e paprika dolce;
- di spinaci con cipolla e besciamella;
- di prosciutto cotto con formaggio;
- di pancetta con cipolla, mozzarella e paprika dolce.

Una vera bontà!!!



Oppure le animelle cotte alla griglia o servite con una salsa di cipolla. Uno spettacolo per il palato. Un'esplosione unica di sapori dal ritmo incalzante!

Ma dopo aver degustato un ottimo antipasto non vi resta che immergervi nella lettura dell'intero menù e della ricca scelta di carni. Le carni da "El Gaucho" provengono per l'80% dai migliori allevamenti di Angus Argentini, al 20% da incroci nazionali composti da Limousin Piemontesi e Blu Belga. 



La scelta è stata ardua e mi sono barcamenata tra filetto e controfiletto, tra costate di manzo, costine e entrecote, fino ad arrivare al sottopancia e al diaframma

Il diaframma è un tipo di carne che non è sempre reperibile da El Gaucho, ma se la doveste trovare ve la consiglio perché molto gustosa e tenerissima. 




Tante anche le salse che accompagnano queste carni dalla Malbec (salsa ristretta di vino Malbec e panna) alla Hongos (salsa a base di funghi secchi e panna), dalla Bomba (salsa a base di panna e cipollotto) alla Cuatro Quesos (salsa a base di Gorgonzola, Emmental, Edamer e Parmigiano), dalla Pimienta Negra (salsa a base di panna e pepe nero) fino al famosissimo Chimichurri.




Dopo aver scelto le vostre carni...dulcis in fundo arriva il dolce. Una bontà per gli occhi e per il palato, tra Panqueques con Dulce de LechePeras en Almíbar, e molto altro ancora.




Dopo una cena in ottima compagnia una tazza di Mate i pensieri porta via. Il Mate è un'infusione preparata dalle foglie di erba Mate seguendo lo stesso procedimento del tè, essiccate e sminuzzate.


Le porzioni sono abbondanti e non rimarrete delusi. Si è fatto tardi, la luce si fa sempre più soffusa. E l'ora di tornare a casa, ma un pezzo del mio cuore rimarrà sempre lì, da "El Gaucho".

14 commenti:

  1. a guardare tutto ciò viene fame la carne arrostita è uno dei piatti che preferisco il dolce poi sembra molto buono

    RispondiElimina
  2. AMO la cucina argentina e mi piacerebbe molto mangiare in questo super posto :)

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, peccato che sono di Genova e sinceramente è un pò scomodo, però lo terrò presente per un futuro.....

    RispondiElimina
  4. Quando andrò a trovare la mia amica a Milano ci farò di sicuro un salto mi hai fatto proprio incuriosire ^^ e complimenti per le bellissime foto ;)

    RispondiElimina
  5. Che bello questo ristorante argentino..io non ci sono mai stata..ma solo a vedere le tue foto mi sembra di sentire il profumino di ogni piatto!

    RispondiElimina
  6. Le foto fanno venire davvero fame, ho visto che c'è anche molta scelta per chi come me è vegetariano, sicuramente un posto da tenere a mente per quando andrò a Milano la prossima volta.

    RispondiElimina
  7. Wowww che delizia, io adoro la cucina argentina! Ho preso nota, quando vado a Milano sicuro ci faccio un salto
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. Questi piatti sono davvero invitanti e si vede che sono cucinati con passione e dedizione,bellissimo post,complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. meraviglioso locale e meravigliosi i cibi che hai pappato, che fame che mi hai fatto venire???

    RispondiElimina
  10. bellissimo il locale e poi i cibi sembrano veramente appetitosi devo provarlo non ho mai assaggiato la cucina argentina

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che meraviglia quelle bistecche!!!!
    Amo la cucina argentina e vado spesso a Milano, una capatina sarà d'obbligo mi sa :-)

    RispondiElimina
  12. un locale stupendo, ho provato la carne argnentina è ottima!

    RispondiElimina
  13. mamma mia cosa vedono i miei occhiii ..che piatti invitanti ,bellissimo locale,da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  14. Ciao Cara
    Questo ristorante propone piatti libidinosi al massimo.
    Certo che a Milano si trova proprio di tutto. Quanto amo questa metropoli!!!!
    Grazie per il suggerimento.
    Bacione
    La Fra

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015