lunedì 28 settembre 2015

"MADE IN ITALY APRE LE PORTE" - 8 / 10 OTTOBRE 2015 - DA NON PERDERE!


Il Made in Italy è espressione di qualità e manifattura artigianale, di design e di realtà sempre vive con una loro identità riconosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Il Made in Italy non è solo un'indicazione di provenienza, ma un "concept" del lusso apprezzato soprattutto all'estero.

L'artigianalità manifatturiera produttiva della filiera corta porta ogni anno un introito elevato e la soddisfazione di avere prodotti interamente fatti in Italia e con una tradizione che non ha prezzo. 

Molte aziende, a causa della crisi, stanno finendo in mani straniere. Ma c'è anche chi vive di solo Made in Italy. Ecco perché è nata la prima edizione di "Made in Italy apre le porte".


Una tre giorni (8-9-10 ottobre 2015) per raccontare la nostra Italia, fatta di passione, tradizione, innovazione, qualità, impegno e fatica quotidiana. Un'Italia che conosce le proprie potenzialità e le vuole mostrare a tutti, un'Italia che ha voglia di fare tanto e che vuole essere sempre più presente nel mercato della moda. 

Durante i 3 giorni di "Made in Italy apre le porte" le aziende che hanno aderito all'iniziativa (Cappelletti, LoriBlu, Vittorio Virgili, Giovanni Fabiani solo per citarne alcune) daranno la possibilità al consumatore di visitare le realtà produttive, conoscerle e acquistare a prezzi di fabbrica i prodotti da loro creati, dalle calzature alla pelletteria, all'abbigliamento. 


L'appuntamento, che dall'8 al 10 ottobre vedrà protagonista le aziende delle Marche e dell'Umbria, è stato ideato dalla start up MadeItStore (ve ne ho parlato qui), l'e-commerce modaiolo interamente Made in Italy. 


"Made in Italy apre le porte" vuole riunire il meglio della cultura manifatturiera italiana, promuovere un viaggio in quell’Italia produttiva, fortemente legata al territorio, sempre a cavallo tra tradizione e innovazione, tentando di farvi scoprire e accarezzare con mano quello che l'Italia è in grado di produrre: alta qualità.


Un Made in Italy autentico al 100%, dall’ideazione dei modelli ai materiali utilizzati, dalla realizzazione manifatturiera alla gestione del capitale. Un concept di Metamorphose, dal prodotto iniziale (materiali made in italy) a quello finale che si introduce in un rapporto, diretto o tramite terzi, tra le aziende ed il consumatore.  

Sappiamo bene il potenziale di un prodotto moda Made in Italy, ma conosciamo anche i dati, non brillanti, sullo shopping online in fatto di abbigliamento e calzature, specialmente l'ultimo. 
Per questo motivo l'e-commerce MadeItStore ha voluto creare un evento specifico come “Il Made in Italy apre le porte”, in grado di poter divenire una scorciatoia tra la crescente tendenza all’acquisto online e la necessità, ancora tutta italiana, di capire chi c’è dietro al prodotto. 

Un evento da non perdere! Il "Made in Italy apre le porte" è l'occasione per scoprire il nostro Paese attraverso la qualità, il buon gusto e l'artigianalità.
MadeItStore ha pensato proprio a tutto. Infatti, su "MadeItStore - Open Days" potrete consultare una mappa con le aziende aderenti, con indirizzi e località, oltre ad aver selezionato per voi delle strutture ricettive dove poter ricevere agevolazioni per il soggiorno durante l'evento.

Visita i luoghi dove la moda italiana prende forma. Scopri i segreti che fanno grande la nostra manifattura Made in Italy.

Cosa aspettate a prenotare? Io ci sarò!

33 commenti:

  1. Io non me lo perderò. La curiosità è molta. Magari ci si vede finalmente lì. Il Made in Italy è da sostenere, sempre. Ottima qualità. Un evento speciale!

    RispondiElimina
  2. che belle le inglesine!!! un bacio

    RispondiElimina
  3. Devo dare uno sguardo, l'evento non è da perdere il made in Italy è uno dei migliori!

    RispondiElimina
  4. Il made in italy è sempre da sostenere :D un evento davvero unico!

    RispondiElimina
  5. Hello from Spain: Italian shoes are quality. Keep in touch

    RispondiElimina
  6. Sosteniamo il Made in Italy, oggi più che mai, sono realtà che i grandi potentati economici stanno distruggendo!

    RispondiElimina
  7. Pronta a sostenere il Made in Italy. Evento importantissimo. Spero di esserci!

    RispondiElimina
  8. che bell'evento, mi piacerebbe esserci, è importante sostenere il made in italy!

    RispondiElimina
  9. Dobbaimo difenderlo con le unghie e con i denti questo made in italy!
    Baci,
    Marina
    http://www.maridress.it

    RispondiElimina
  10. Un evento bellissimo ed interessante per il nostro Made in Italy che io adoro, peccato sono troppo lontana, mi sarebbe piaciuto partecipare, grazie delle informazioni.

    RispondiElimina
  11. Che bello voglio esserci anche io mi inviti!?

    RispondiElimina
  12. Io sono una sostenitrice del made in Italy, sosteniamo sempre il nostro Paese!!

    RispondiElimina
  13. Siiiiiiiiiiiiiiii. Sosteniamo il Made in Italy. Evento interessante. Mi piacerebbe conoscere le realtà che circondano la moda. Spero di esserci.

    RispondiElimina
  14. il made in italy anzi, il "fatto in italia" è il migliore, soprattutto se parliamo di scarpe e abbigliamento. ottima iniziativa, da non perdere assolutamente!

    RispondiElimina
  15. Unnevento molto interessante sarebbe bello aver tempo di parteciparvi... al
    Imite ce lo racconterai tu

    RispondiElimina
  16. sarà un bellissimo evento e poi hai citato dei marchi molto interessanti che hanno aderito all'iniziativa. Tienici aggiornati!

    RispondiElimina
  17. E' un evento davvero molto interessante, un vero peccato non potervi partecipare. Tutto incentrato sul Made in Italy che mai come adesso (ma in realtà già da diversi anni) ha bisogno di sostegno in tutti i campi, e in particolar modo nel capo manifatturiero. Il design e la moda italiana vanno protette e valorizzate sempre e comunque, altrimenti rischiamo di scomparire. Certo che poi hanno pensato proprio a tutto, anche a suggerire dove alloggiare e come affrontare nel modo giusto il tutto. Da non perdere davvero!^^

    RispondiElimina
  18. Peccato sia lontano, avrei partecipato volentieri!

    RispondiElimina
  19. ottima iniziativa, viva il Made in Italy!

    RispondiElimina
  20. adoro le calzature poi se sono made in Italy ancora meglio. xoxo rita talks

    RispondiElimina
  21. un evento veramente interessante , aspetto le tue foto e il tuo resoconto!

    RispondiElimina
  22. Sostenere il 'made in Italy' è fondamentale anche per sostenere l'occupazione!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  23. Mi piace questo evento di tre giorni tutto dedicato al Made in Italy!
    Fabrizia - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  24. Il Made in Italy va valorizzato sempre più.... questo evento deve essere moto interessante....

    RispondiElimina
  25. Bisogna difendere il made in italy! Ottimo evento!

    RispondiElimina
  26. amore per le scarpe argento!! *__*

    RispondiElimina
  27. Io lo dico sempre, il Made in Italy va valorizzato e sostenuto!:) Evento molto molto interessante!!:) baciii

    RispondiElimina
  28. Sembra un evento davvero molto interessante, e poi il Made in Italy lo amiamo tutti!

    Cristina
    The Style Avenger

    RispondiElimina
  29. Wow grazie dell'informazione, ci sarò sicuramente e W il made in Italy. :-) A smile please

    RispondiElimina
  30. Adoro il made in italy soprattutto quando si tratta di scarpe!

    RispondiElimina
  31. un vento bellissimo e che aiuta il nostro made in Italy!!1

    RispondiElimina
  32. Un evento al quale io andrei a nozze amo da matti le scarpe

    RispondiElimina
  33. mi piacciono le iniziative come queste!! w il made in Italy

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015