giovedì 23 aprile 2015

VOTA UNO DEI 5 PROGETTI FINALISTI "DISEGNA LA MAGLIA AVON RUNNING 2016" REALIZZATI DAGLI STUDENTI DI FERRARI FASHION SCHOOL


Ferrari Fashion School e Avon Cosmetics hanno annunciato nel corso, di una conferenza stampa, i 5 progetti finalisti dell'iniziativa "Disegna la maglia Avon Running 2016", che permetterà allo studente vincitore di vedere il proprio progetto realizzato sulle maglie che vestiranno i partecipanti alle varie tappe della corsa per l'edizione 2016 di Avon Running Tour. 

Per chi mi ha seguita sui vari social networks (Facebook, Twitter, Instagram, G+) avrà già visto qualche anteprima della conferenza stampa.

La selezione dei 5 lavori, su una rosa iniziale di 17 opere, è stata decretata dalla giura composta da Rita e Valentina Caraceni della storica Sartoria A. Caraceni di Milano, Silvia Ferrari, direttrice di Ferrari Fashion School e Cristina Quintini, responsabile relazioni esterne AVON. 

Gli studenti che hanno accesso alla fase finale del progetto sono: Alice Carminati, Gwennaël Moens, Serena Conori, Aurora Arlandini e Luca Vho. 




"Questo progetto è nato dal desiderio di rappresentare la moltitudine di sentimenti, dall'euforia alla commozione, dalla gioia all'impegno, dalla vitalità alla fatica al senso di appartenenza, da cui saranno pervasi i partecipanti dell'Avon Running 2016, donne e uomini che amano le donne, attraverso una maglietta graficamente essenziale ma emozionalmente ricca."


"Ho quindi creduto che ogni elemento che l'avrebbe composta, sarebbe dovuto essere veicolo di un messaggio. Con riferimento allo slogan, "insieme si lascia il segno", simbolica è la scarpa in onore della corsa; e simboliche sono le mani in onore delle donne e degli uomini che vi prenderanno parte."



"Il trucco per me serve a illuminare il viso di una donna, non per nascondere immense ferite e sofferenze. Noi tutti ci nascondiamo dietro una facciata, un sorriso, un silenzio. Ma chi siamo realmente? Spero che il mio messaggio “sconvolga” le coscienze e rompa i tabù."


"L’obiettivo è che tutti possano imparare a tendere una mano nei confronti di coloro che hanno bisogno, per rendergli una dignità e permettendo a tutti di mostrarsi come realmente sono."



“Di solito si corre per scappare, io corro per LOTTARE”. È questo lo slogan della maratona Avon Running; donne e uomini assieme per dire no alla violenza sul genere femminile."


"Se la corsa è sempre stata semplice attività sportiva, in questo caso assume un significato ben maggiore: perciò ho voluto sottolineare questo aspetto nel mio progetto."




"Cadono i fiori di ciliegio sugli specchi d’acqua della risaia: stelle al chiarore di una notte senza luna”. Da questa frase è nata l’idea di creazione della maglietta. Proprio la purezza e la capacità di mantenersi intatti rispetto alle negatività della vita rappresentano ancora meglio ciò che questa pianta esprime attraverso il suo aspetto esteriore e le sue specifiche caratteristiche."


"Ho chiuso gli occhi e ho immaginato una “foresta” di persone, che nascono dalle stesse radici e tramite queste ultime saranno sempre unite l’una all’altra, forti nel conseguire una passione."



"Il Colibrì è l’elemento fondamentale della composizione: nonostante le minuscole dimensioni, questo uccellino ha il battito alare più veloce al mondo ed l’unico a volare all’indietro, anche completamente capovolto."


E' stato dato il via alla fase social del progetto "Disegna la maglia Avon Running 2016". Infatti, sarete proprio voi a scegliere il progetto vincente che si trasformerà  nella maglia ufficiale di Avon Running 2016, quella che indosseranno tutte le runner durante la prossima edizione!

Il vincitore sarà annunciato durante la conferenza stampa di presentazione della tappa milanese Avon Running Tour e presentato al pubblico durante l'evento che si terrà il 24 Maggio 2015 in Piazza del Cannone. 


Ferrari Fashion School, operante nel mondo della formazione moda da quattordici anni, ha accolto la sfida con entusiasmo, coinvolgendo i propri studenti delle sedi di Milano e Lodi nella progettazione di una maglia che rispecchiasse i valori e la filosofia di Avon Running Tour, la Corsa delle Donne: una festa itinerante, 3 weekend di benessere, sport e solidarietà al femminile, in tre cornici d’eccezione come Bari, Firenze e Milano.  Questo perché Avon Cosmetics è da sempre accanto alle donne. 

“Sono fiera e orgogliosa dei risultati ottenuti grazie a questo progetto. Abbiamo creduto a questa iniziativa fin da subito, e con la serietà e la passione che ci contraddistinguono e trasmettiamo quotidianamente ai nostri studenti, abbiamo lavorato intensamente, per far sì che la filosofia di Avon Running potesse esprimersi al meglio attraverso le loro creazioni. È stato un piacere collaborare con Avon Running, per un obiettivo così nobile e allo stesso tempo stimolante dal punto di vista creativo ed emozionale”, ha dichiarato Silvia Ferrari. 

“Curiosità, creatività, forza, volontà, ed intuito che, uniti ad una incredibile sensibilità, hanno permesso ai ragazzi della Ferrari fashion School di realizzare un incredibile lavoro. Mi hanno emozionata. Hanno saputo cogliere i valori di Avon Running e dar loro un volto, un’immagine, tanti colori. Parlano di speranza, rinascita...un inno alla donna e alla sua femminilità. Si sono documentati per poter esprimere al meglio le loro emozioni. Compimenti a tutti!” sono le parole di Cristina Quintini. 

Quest'anno Avon Running compie 18 anni, un traguardo importante conquistato grazie alle oltre 100.000 runner che negli anni hanno corso insieme ad Avon. Ha raggiunto la maggiore età, l’età dei sogni e dei progetti. Nell’ultima edizione sono stati raccolti e devoluti 120.000 euro nelle tre tappe e anche quest’anno i beneficiari saranno associazioni impegnate nel sociale. 

Per festeggiare insieme il 18° compleanno, l’edizione 2015 ha aperto per la prima volta le iscrizioni, a numero chiuso, agli “uomini che amano le donne”, cioè a tutti coloro che pensano al benessere delle donne, che credono nell’uguaglianza di genere e che vogliono che le loro mogli, le loro figlie, le loro sorelle e le loro madri siano libere dal pregiudizio. 

Adesso non vi resta che votare qui o qui. I 5 finalisti attendono un vostro LIKE di cuore!

22 commenti:

  1. è importante dare spazio alla creatività dei giovani, ottima iniziativa, è difficile scegliere,sono tutte particolari!

    RispondiElimina
  2. Bellissima iniziativa da parte di Avon, spazio a giovani talenti finalmente!!!

    RispondiElimina
  3. Alice, Luca e Aurora mi piacciono molto. Anche le altre due maglie sono particolari. Andrò a votare sulla pagina FB.

    RispondiElimina
  4. Ottima iniziativa, mi piace molto la maglia con il colibri!
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Bellissima iniziativa creativa!!!
    Tutte le magliette sono molto particolari ma quella con il colibrì è davvero bellissima :)

    RispondiElimina
  6. Una splendida iniziativa da parte di Avon!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  7. Bellissima iniziativa <3 Complimenti per aver partecipato e per averci raccontato l'esperienza in prima persona!

    KALEIDOSCOPIC MIRROR

    RispondiElimina
  8. Già ho scelto il mio vincitore e vado subito a sostenerlo...Amo questo tipo di contest!
    BUZZOOLE CERCA BLOGGERS //IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI

    RispondiElimina
  9. Io ho votato quella di Gwennael Moens, mi piace il design pulito, molto adatto alle corse ;)

    Lo stile di Artemide

    RispondiElimina
  10. davvero difficile scegliere il migliore. xoxo rita talks

    RispondiElimina
  11. wow bellissima iniziativa, mi piace molto!!:) baciii

    RispondiElimina
  12. Che meravigliosa iniziativa!dei grandi talenti!
    Marta

    http://www.beautyandnail.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. spazio a i giovani..... voto subito!!! votare votare votare :P

    RispondiElimina
  14. In casa siamo rappresentati dell'Avon ed è davvero,' un'ottima iniziativa.

    RispondiElimina
  15. che bello quando nascono idee da progetti :D

    RispondiElimina
  16. una bellissima iniziativa, le idee sembrano super creative!
    MODEMOISELLE.IT

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015