lunedì 13 aprile 2015

COSMOPROF BOLOGNA 2015 - BLOGGER TOUR CON COSMETICA ITALIA



Da tre settimane si è concluso a Bologna il Cosmoprof 2015l’evento internazionale leader sul mondo globale della Cosmesi, con numeri da record, superiori ad ogni previsione.

248.000 i visitatori presenti (+20% rispetto al 2014), 79.000 provenienti dall’estero (+30% rispetto al 2014) a simboleggiare la leadership internazionale della manifestazione, che con i suoi 2.493 espositori, dei quali il 70% provenienti dall’estero, ha rappresentato un’opportunità di business irripetibile per aziende e operatori del settore. 

1.070 i giornalisti, italiani e stranieri accreditati, 540 Blogger, oltre 100.000 followers sui social network e 2.200.000 contatti.

La 48a edizione dell’evento di Bologna Fiere, organizzato in collaborazione con Cosmetica Italia, vede una crescita complessiva della manifestazione del 3,90%: il settore Profumeria e Cosmesi registra un aumento del 10,90% rispetto al 2014, Cosmopack cresce del 5,80%, i settori Capelli e Arredi crescono del 5,78% e il settore Nail registra un +3,70%. In aumento le presenze internazionali, conseguenza delle relazioni scaturite dal progetto “Road Show di Cosmoprof”, che hanno permesso a Cosmoprof Worldwide Bologna di allargare il network di contatti nei principali mercati per il settore cosmetico. L’edizione 2015 ha ospitato 27 collettive nazionali (Korea, Cina, Taiwan, Polonia, Germania, Colombia, Francia, Far East, Grecia, Belgio, Spagna, Pakistan, Turchia, UK, Israele, Perù, USA e California) e, per la prima volta, gli Emirati Arabi, la Thailandia e l’Olanda, con una crescita del 4,26%.


Anche quest'anno ho vissuto l'esperienza Cosmoprof  con Cosmetica Italia (Associazione Italiana Industrie Cosmetiche). Insieme ad altre beauty blogger ho avuto modo di conoscere nuove realtà nel mondo del beauty Made in Italy e rafforzarne di nuove. 

La nostra giornata è cominciata in Stazione Centrale di Milano, dove ci siamo raggruppate per la partenza, con meta Bologna. Giunte a destinazione siamo state come sempre accolte dallo staff di Cosmetica Italia, sempre molto gentile e professionale. 


Anche quest'anno il messaggio preponderante di Cosmetica Italia è che le blogger possono essere una marcia in più per le aziende di prodotti cosmetici e possono essere influencer nel mondo del web, perché la comunicazione digitale attraverso blog di settore è molto importante. 

Aspettative interessanti e statistiche da capogiro per l'industria cosmetica in generale, che vede un export forte e sempre più in crescita. 

Dopo un light lunch in piacevole compagnia, siamo "partite" per questo blog tour, immersa tra profumi incantevoli, morbidezze cremose, "fluttuosità" al vento e arte vera e propria, avendo così l'opportunità di conoscere nuovi brand, nuove realtà, ma anche rivedere marchi già conosciuti con cui nutro dei rapporti collaborativi già da qualche anno, oltre che una pregevole stima.

Il primo stand visitato è stato quello Equilibra che si rivolge a  tutti gli individui che tengono alla propria Salute e alla  propria Bellezza in modo naturale, coniugando sempre Qualità, Innovazione e Prezzo. 


La Divisione Cosmetica continua nel suo successo nei mercati di riferimento, con un’offerta sempre innovativa e 100% italiana, confermando una posizione rilevante nel settore  del “naturale”, registrando un importante tasso di crescita.


Equilibra ci ha presentato alcuni suoi prodotti davvero interessanti. Di Equilibra vi parlerò presto.


Successivamente ci attendevano nello stand di Bioline Jatò, un'azienda di cui vi avevo parlato già qui, qui, qui e qui. Ogni volta che sento raccontare alla fondatrice Clara Macchiella Corradini la storia sulla nascita di questa azienda provo un'immensa gioia, per tutta la passione che trasmette e la serietà con cui la porta avanti. Ma parlerò ancora di Bioline Jatò e delle sue ultimissime novità.



Un'altra azienda visitata è stata Elgon Cosmetics (ve ne avevo già parlato qui, qui, qui e qui). Elgon crede che la bellezza sia un valore universale, così come le emozioni: poco importano le origini, la cultura, il colore, perché ogni donna aspira a essere bella.



Oltre alla ricca offerta espositiva, molti gli eventi e le iniziative che hanno arricchito il panorama di business delle aziende e degli operatori che operano nella filiera cosmetica. 


Tra le aree più visitate della manifestazione c'è sicuramente "The Mascara Factory", con la riproduzione dal vivo del processo di produzione del mascara.


Il Mascara è composto da un panetto di vaselina e polvere di carbone. Oggi è diventato il must have per eccellenza, che parla di Made in Italy. 


Il nome Mascara deriva dall'italiano "maschera" ed è espressione di una grande industria del Made in Italy che fa della ricerca e sviluppo il suo punto cardine.


Quest'anno si è svolta la seconda edizione del concorso “The Wall – Eco/Beauty Edition”, il progetto che premia i prodotti più innovativi, dalla progettazione al prodotto finito, espressione di una particolare attenzione alla protezione dell'ambiente. I prodotti sono stati esposti nell’"Eco-Beauty Wall" durante i quattro giorni della manifestazione.

La giuria composta da esperti di Acqua di Parma - LVMH, Carlin Group, Certiquality, Comfortzone, Domus Academy, Italia Imballaggio e Wired, hanno assegnato nella serata di giovedì 19 marzo, primo giorno della manifestazione, i premi ai prodotti più innovativi per ciascuna categoria.


Pink Frogs si è aggiudicato l’“Eco-Beauty Inspiration Award”, per l’attenzione alla consapevolezza e responsabilizzazione del consumatore. 


L’azienda partendo dall’analisi degli impatti ambientali di un prodotto cosmetico attraverso il Life Cycle Assessment (LCA) ha realizzato una “etichetta di utilizzo responsabile” in grado di sensibilizzare il consumatore informandolo – qualitativamente ma soprattutto quantitativamente - dei benefici ambientali raggiungibili con un uso responsabile del prodotto.


Il nostro tour è terminato. Come sempre è stata un'esperienza unica, all'insegna del benessere globale e della bellezza in ogni sua forma

32 commenti:

  1. Grazie, il tour che mi hai fatto fare con questo post, per me che non sono andata, è stato molto utile ed esauriente! :-) A smile please

    RispondiElimina
  2. io non ci sono mai andata anche se abito vicino,ma mi sono promessa che ci andrò quest'altro anno ..devo!!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il bel tour che hai fatto e che ci hai regalato condividendolo con noi mi sarebbe piacuto molto esserci

    RispondiElimina
  4. Che bella esperienza che devi aver condiviso con altre colleghe blogger.
    Ho sempre desiderato andare al Cosmoprof, ma anche questa volta non ce l' ho fatta,
    quindi mi sono goduta il tuo racconto :-)

    RispondiElimina
  5. Un esperienza bellissima visitare il cosmoprof spero di esserci per il prossimo anno!

    RispondiElimina
  6. io ho visto le foto sui vari social di tutte voi blogger che eravate li!!!! =)
    deve essere stato proprio bello!!

    claudia
    www.piccislove.com

    RispondiElimina
  7. che bella esperienza, peccato non esserci stata, la fabbrica del mascara era sicuramente la cosa più particolare!

    RispondiElimina
  8. Una bella esperienza ed un modo per conoscere i migliori prodotti di bellezza! Baci Elisabetta

    RispondiElimina
  9. Bellissima esperienza, immagino il profumo che emanava in tutto l'ambiente ,vorrei un giorno partecipare a questo evento .

    RispondiElimina
  10. Hai fatto sicuramente un'esperienza molto interessante, grazie di averla raccontata sul tuo blog, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Ciao sicuramente è stata una bella esperienza.ti sarai divertita e rilassata un sacco... un bel racconto

    RispondiElimina
  12. dev'essere davvero un'esperienza bella e unica , grazie delle belle foto, complimenti cara.

    RispondiElimina
  13. il prossimo anno ci voglio andare anche io al Cosmoprof!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  14. che bella fiera, purtroppo non sono potuta andare, mi è dispiaciuto molto!
    alessandra

    RispondiElimina
  15. Che invidia, avrei voluto esserci anch'io. E' un'esperienza senza dubbio interessante, soprattutto per noi che amiamo la cosmetica in generale

    RispondiElimina
  16. Ottimo resoconto, devi esserti divertita un sacco!
    www.thefashionshadow.com

    RispondiElimina
  17. Conosco i prodotti Equilibria, e li trovo molto buoni!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  18. mi sarebbe piaciuto essere lì... wow... chissà che emozione conoscere aziende di un certo calibro!

    RispondiElimina
  19. Hai fatto proprio una bella esperienza, anche io una volta ci voglio andare al Cosmoprof!!!:) baciiii

    RispondiElimina
  20. ciaooo!! deve essere stata davvero un'esperienza fantastica questa del Cosmoprof bologna 2015, complimenti!! Io adoro la cosmesi sarebbe stata una bella esperienza.
    baci ily

    RispondiElimina
  21. Che bella esperienza! Con il tuo resoconto è un po' come esserci stata.

    RispondiElimina
  22. non ho potuto esserci, mi hai regalato la tua esperienza :D stupenda!!!

    RispondiElimina
  23. ma è fantastica la possibilità di intraprendere un vero e proprio blogger tour negli sconfinati stand del Cosmoprof...almeno non si perde nulla ;)

    Lo stile di Artemide

    RispondiElimina
  24. Le foto che presenti sono molto belle e 248.000 visitatori sono davvero tanti.

    RispondiElimina
  25. Quanto ti invidio, che bella esperienza! Chissà quante cose interessanti hai imparato, brava, complimenti! Baci

    RispondiElimina
  26. Avrei voluto esserci, questi eventi sono strepitosi

    RispondiElimina
  27. ma che bella esperienza
    il cosmoprof sarà davvero fighissimo
    xoxo

    RispondiElimina
  28. Non li ho mai provati ma mi incuriosiscono tanto.

    RispondiElimina
  29. Bellissimo questo tour, moto molto interessante...

    RispondiElimina
  30. Immagino sia stata una bella esperienza! Un bacione cara xoxo D.

    RispondiElimina
  31. Purtroppo quest'anno me lo sono persa :(

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015