mercoledì 11 marzo 2015

COLLEZIONE LACOSTE SS 2015 PER UNO STILE URBAN


Lacoste è una casa d'abbigliamento francese fondata nel 1933 da René Lacoste e dall'amico André Gillier, divenuta famosa per l'invenzione della polo, con il famoso coccodrillo collocato alla sinistra del petto.


La storia vera del "Coccodrillo" inizia nel 1927. René Lacoste amava raccontare come il suo soprannome fosse diventato un emblema di fama mondiale. "La stampa statunitense mi ha soprannominato "Il Coccodrillo" in seguito ad una scommessa che avevo fatto col Capitano della squadra francese della Coppa Davis. Mi aveva promesso una valigia in coccodrillo se avessi vinto una partita importante per la squadra. Il pubblico americano si è ricordato questo soprannome che sottolineava la tenacia da me dimostrata sui campi da tennis, in quanto non mollavo mai la preda! Il mio amico Robert George mi disegnò un coccodrillo che fu poi ricamato sul blazer che indossavo in campo".

René Lacoste e André Gillier fondarono la casa di abbigliamento in seguito alla creazione del "modello 1212", la polo che il grande tennista Lacoste aveva iniziato a commercializzare alla fine degli anni '20, anni in cui dominava i palmarès del tennis


La tradizione vuole che Lacoste, desideroso di creare un indumento sportivo, comodo e funzionale per i tennisti dell'epoca, prese in considerazione due indumenti: la camicia e la T-shirt (che era indossata soltanto come indumento di biancheria intima). Dalla fusione di tali capi nacque quella che venne definita "polo" e che conserva la praticità di una T-shirt a maniche corte, unita all'eleganza della camicia con colletto a coste). 


Lacoste ha dedicato molta attenzione non solo al tennis ma anche ad altri sport come il calcio e soprattutto il golf, visto che sua moglie era una assidua praticante di questo sport. È la prima volta che un logo appare visibile su un capo di abbigliamento


Nel 1968 il marchio porta sul mercato la prima fragranza maschile, "Lacoste". Negli anni '80, con l'apertura dei primi negozi, Lacoste diviene una catena d'abbigliamento internazionale.


Con il passare degli anni Lacoste è diventata una casa di moda a tutto tondo, con l'introduzione di calzature, profumi e accessori.


I codici di stile Lacoste sono il filo conduttore di tutte le collezioni, tra tradizione e modernità, rendendo ogni prodotto Lacoste unico.
PETIT PIQUÉ - Inventato da René Lacoste, non è un semplice tessuto ma una vera e propria trama e fantasia.
COLOR BLOCK - Solidi blocchi di colore posti uno accanto all'altro con audacia ed eleganza.
PIPING - Le bordature sono un omaggio alla forte eredità tennistica Lacoste.
COSTINE - Tradizionalmente usate sui bordi delle polo, oggi si trovano in numerosi articoli delle collezioni Lacoste.
PUNCH - Ispirato al materiale traforato sul manico delle racchette da tennis, il punch è innovativo e riconoscibile da subito.
TINTA UNITA - Unica nel suo genere, la gamma di colori Lacoste (monocromatici) è pensata per soddisfare tutti, in qualsiasi momento ed in ogni occasione.
DISEGNO A RETE - Tanto giocoso quanto elegante.
RIGHE - Classiche o moderne, a seconda delle circostanze, le righe sono spesso presenti in molti capi Lacoste.
Quest'anno inizia la stagione col piede giusto con la nuova collezione SS 2015 e porta in città lo stile sportivo di Lacoste. Puoi scegliere tra sneakers, urban, plimsolls & canvas, mocassini e scarpe da barca.

Io ho scelto le sneakers ziane in tela chiné per la loro comodità e leggerezza. Un accessorio essenziale, ideale con i jeans e una polo in colore contrastante. Queste sneakers Lacoste caratterizzate dalla punta rinforzata, da una suola di gomma flessibile, dal marchio sulla linguetta e dal tipico coccodrillo laterale, sono un'ottima scelta per la città.

26 commenti:

  1. ho un sacco di polo di questo marchio :)

    RispondiElimina
  2. Lo stile inconfondibile di Lacoste è unico. Inventori delle polo, oggi riescono bene in tutti i campi. Belle le tue scarpe. Sembrano comode. Ideali per la primavera-estate. Belle le sneakers colorate.

    RispondiElimina
  3. Lacoste è sinonimo di classe e qualità, io preferisco spendere un po' di più e comprare un loro capo che dura anni!

    RispondiElimina
  4. Quest'anno la collezione è molto particolare mi piacciono mollto le scarpe in blu con gli stemmini bianchi sono teoppo belle.

    RispondiElimina
  5. ciao cara :) troppo bella la nuova collezione :) mi piace un sacco il maschio poi.. ti ho taggata nel mio ultimo post, un bacio

    RispondiElimina
  6. Com'era grande il coccodrillo nella prima foto! È sempre interessante scoprire la storia di questi grandi marchi.

    RispondiElimina
  7. Adoro questo stile di post storici (: Continua così (:

    RispondiElimina
  8. sempre una garanzia lacoste!!!un bacio;)

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono le tue sneakers! le avevo già viste su IG e mi hai proprio fatto venir voglia di una passeggiata in riva al mare.

    RispondiElimina
  10. il mio fidanzato ha una collezione intera delle loro polo =)

    claudia
    www-piccislove.com

    RispondiElimina
  11. Ma che carine le tue sneakers!

    RispondiElimina
  12. a me piacciono un sacco i colori lacoste
    ho delle sneaker bellissime ed anche molto comode
    xoxo

    RispondiElimina
  13. Lacoste è un classico.... bello, qualità non c'è che dire, però le polo mi hanno stancata.... mi piacciono, ma basta.... :)

    RispondiElimina
  14. Adoro i prodotti di questo brand in particolare le scarpe . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  15. Le scarpe La coste mi sono sempre piaciute e sono anche di ottima qualità!
    http://www.beautyandnail.blogspot.it/
    Marta

    RispondiElimina
  16. Mio marito ama alla follia le polo

    Www.elisabettabertolini.com

    RispondiElimina
  17. Le scarpe per il tempo libero sono davvero belle!

    RispondiElimina
  18. Come non amare il marchio Lacoste? Polo, scarpe e profumi...sempre di qualità!

    RispondiElimina
  19. da ragazzina usavo tantissime polo lacoste!

    RispondiElimina
  20. Io adoro Lacoste, mio marito in estate lo usa tantissimo come marchio. Le polo sono senza tempo

    RispondiElimina
  21. stile unico ed inconfondibile.. senza tempo!! interessante la sua storia, grazie per averla condivisa con noi!!

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015