sabato 14 marzo 2015

KUCINA DI KIARA PRESENTA I MUFFINS "TOPOLOSI"



Vi presento Chiara Rozza del blog "Kucina di Kiara" che da oggi, insieme a me e Barbara Lechiancole, arricchirà la mia rubrica"Food & Wine" per l'appuntamento settimanale del sabato.


Chiara ha deciso di aprire "Kucina di Kiara" perché fin da piccola adorava guardare sua mamma (la Gianna) cucinare per tutta la famiglia, prediligendo gli ingredienti da impastare e plasmare. Torte, gnocchi, pasta fatta in casa, le marmellate e le salse. La sua voglia di "mani in pasta" la rende libera e rilassata e con il forte desiderio di tramandare le tradizioni in cucina. Cucinare è la sua passione più grande e la considera la sua valvola di sfogo.

Ovviamente, trovate Chiara anche sui social networks:
Facebook | Bloglovin | Pinterest | Google+


Chiara ci presenta una ricetta divertente da realizzare per la festa di compleanno dei vostri figli o una festa tra amici: i Muffins "topolosi" ovvero dei muffin travestiti da topini.

Ed ecco che sorge il primo dilemma. Si chiamano muffins o cupcakes?
Per chi, come Chiara, ama la cucina inglese e americana sa che uno tra i dilemmi più diffusi, e mai risolti, è legato alla loro differenza, riconducibile a tre diversi aspetti legati al metodo di preparazione, alla presentazione e alla grandezza degli stessi.

1. I muffins per tradizione si mangiano a colazione e sono di dimensioni maggiori. Contrariamente, i cupcakes sono molto più piccoli e vengono mangiati al pomeriggio, all'ora del tea.

2. I cupcakes sono glassati, i muffins no e, spesso, contengono frutta al loro interno.

3. I muffins e i cupcakes si differenziano in quanto i primi sono una sorta di pane, dolce o salato, con utilizzo di olio mentre i secondi sono considerate piccole torte preparate con burro.

4. Nei cupcakes è previsto che vengano prima mescolati burro e zucchero e, solo successivamente, vengono uniti gli altri ingredienti (secondo il creaming method che li rende più “fluffosi”), mentre i muffins prevedono che gli ingredienti vengano miscelati prima separatamente, umidi e asciutti, e poi insieme in modo da creare un impasto più duro e meno spumoso.

Risolto questo dilemma possiamo proprio dire che questi sono muffins decorati (non glassati).

INGREDIENTI MUFFIN
- 250 g di farina 00
- 125 g di zucchero semolato
- 15 g di lievito chimico in polvere
- 200 g di latte fresco intero
- 3 g di sale
- 90 g di burro fuso
- 1 uovo

PREPARAZIONE MUFFIN
In una ciotola unite il burro e l'uovo con il latte. In un'altra mescolate la farina, lo zucchero, il lievito e il sale. Aggiungete le polveri ai liquidi amalgamando i due composti. Riversate il tutto in uno stampo apposito rivestito da pirottini oppure imburrato e infarinato. Cuocete in forno a 180°C per 20' circa.

DECORAZIONE MUFFIN
Per la decorazione attendete che si raffreddino i muffins. Una volta raffreddati cospargete la superficie con una cucchiaiata di crema di nocciole come la Nocciolata Rigoni di Asiago; una volta spalmata la crema di nocciola, appoggiate nella parte alta due salatini alsaziani, uno a destra e l'altro a sinistra, così da formare le orecchie del nostro topino. 

Appoggiate centralmente un amaretto nella parte bassa e, sopra l'amaretto un confetto tipo Smarties, a completare il naso. Altri due confetti per gli occhi e dipingiamo con una puntina di crema di nocciole sui confetti le pupille.

11 commenti:

  1. oddio che carini questi topini!!! complimenti per questa collaborazione;)un bacio

    http://glampond.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Dovrebbero essere veramente molto buoni!
    Alessia
    New post
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  3. no bhè ma che meraviglia questi topi. devono essere buonissimiiiiiii

    RispondiElimina
  4. Un'altra collaborazione "deliziosa". Molto carini e simpatici questi muffin topolosi. Complimenti a Chiara e a te che proponi sempre cose nuove. Vado a vedere il blog di Chiara e le sue ricette golose, e non solo.

    RispondiElimina
  5. Questi muffin sono davvero molto simpatici e perfetti dal punto di vista estetico, sono sicura che siano anche buonissimi!

    RispondiElimina
  6. questi muffin sono stupendi adatti anche per i party dei bimbi!!

    RispondiElimina
  7. finalmente ho capito la differenza tra muffin e cupcake!! oleeeeee bellissimi quei topolini

    RispondiElimina
  8. Troppo carini! Devo provarli a fare

    RispondiElimina
  9. sono cosi belli che dispiace mangiarli

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015