venerdì 20 marzo 2015

FILM AL CINEMA #8

Lo scorso weekend non vi ho aggiornati sulle uscite al cinema per la rubrica "Film al Cinema". Mi rifarò questo venerdì con una fitta serie di film. Andrete al cinema questo weekend? Io sono curiosa di vedere "Insurgent" della saga "The Divergent". Cenerentola, nei cinema già dallo scorso giovedì 12 ve lo consiglio vivamente. E' un film splendido (ve ne avevo già parlato qui). Quali sono le vostre preferenze?


Ma che bella sorpresa
Regia di Alessandro Genovesi
Con Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Chiara Baschetti, Ornella Vanoni. 
Genere Commedia
Produzione Italia, 2015
Durata 91 minuti circa. 
Da mercoledì 11 marzo 2015 al cinema

Guido, milanese, professore di lettere in un liceo di Napoli, affabile e simpatico, quanto prevedibile e monotono, è stato lasciato dalla sua fidanzata napoletana che gli ha preferito un maschio alfa aitante, avventuroso e straniero, ma del nord d'Europa. Guido, quindi, rimane solo a fronteggiare la crisi, malamente sostenuto dall'amicizia tenue e non-sense di un suo ex alunno, diventato professore di ginnastica (esemplificazione plastica del suo fallimento professionale).

Regia di Kenneth Branagh
Con Lily James, Richard MaddenCate Blanchett, Helena Bonham Carter, Holliday Grainger, Sophie McShera, Hayley Atwell, Ben Chaplin, Stellan Skarsgård, Nonso Anozie, Derek Jacobi, Eloise Webb
Genere Fiabesco
Produzione USA, 2015
Durata 105 minuti circa. 
Da giovedì 12 marzo 2015 al cinema

Ella è una bambina che cresce felice tra mamma e papà. Ma la sua serenità è turbata dalla morte prematura della madre, che le ha fatto promettere di essere sempre coraggiosa e gentile. E coraggio e gentilezza le serviranno qualche anno più tardi con la donna che il padre sposerà in seconde nozze. Dispotica e ambiziosa, Lady Tremaine ha un ex principe da dimenticare e due figlie frivole da accasare. Sola e vessata, dopo la perdita del padre, Ella è costretta a (ri)governare la casa e ad abitare la sua ala polverosa. Appellata Cinderella dalle due sorellastre, Ella fugge a cavallo nel bosco dove incontra Kit, un ragazzo cortese che lavora a palazzo e al servizio del re. Emozionata da quell'incontro, decide di partecipare al ballo bandito dal banditore reale e aperto a sorpresa ai sudditi. Il suo desiderio non ha però fatto i conti con la matrigna e le sorellastre, che la umiliano strappandole il vestito. Ma lassù qualcuno la ama. Avvicinata dalla fata madrina, i suoi sogni diventano realtà. Dentro una zucca trasformata in carrozza, raggiungerà il castello e scoprirà che Kit è addirittura un principe. Il suo principe.

Blackhat
Regia di Michael Mann
Con Chris Hemsworth, Wei TangViola Davis, Ritchie Coster, Holt McCallany. 
Genere Azione
Produzione USA, 2015
Durata 135 minuti circa. 
Da giovedì 12 marzo 2015 al cinema

C'è un attacco informatico dietro al surriscaldamento che ha causato l'esplosione di una centrale nucleare nei pressi di Hong Kong. Alla stessa maniera c'è un attacco informatico quasi identico ai danni della borsa di Chicago che fa schizzare all'improvviso il prezzo della soia. Le autorità cinesi e americane, non senza una certa riluttanza, comprendono che è il caso di collaborare per fermare chiunque ci sia dietro questi due crimini. Il capitano Dawai, arrivato negli Stati Uniti, convince l'FBI a servirsi di Nick Hathaway, un criminale sui cui si sono basati i criminali e che sta scontando una lunga condanna in un penitenziario di massima sicurezza.

Suite Francese
Regia di Saul Dibb. Con Michelle Williams, Kristin Scott Thomas, Matthias Schoenaerts, Sam Riley, Ruth Wilson.
Genere Drammatico
Produzione Gran Bretagna, Francia, Canada, 2015
Durata 107 minuti circa. 
Da giovedì 12 marzo 2015 al cinema

Ambientato in Francia nel 1940, Suite francese racconta la storia della bellissima Lucile Angellier che nell'attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un'esistenza soffocante insieme alla suocera, donna dispotica e meschina. La sua vita viene stravolta quando i parigini in fuga si rifugiano nella cittadina dove vive. Subito dopo la città viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno, un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione...ma ben presto vengono travolti dalla passione e dall'amore.

Chi è senza colpa
Regia di Michael R. Roskam
Con Tom Hardy, Noomi Rapace, James Gandolfini, Matthias Schoenaerts, John Ortiz.
Genere Drammatico
Produzione USA, 2014
Durata 106 minuti circa. 
Da giovedì 19 marzo 2015 al cinema

Bob Saginowski è un barman di Brooklyn impiegato nel pub del cugino Marv, ex proprietario e adesso galoppino di un criminale ceceno, che impiega il 'suo' locale come copertura e deposito di denaro sporco. Ma Bob Saginowski non è soltanto un barman, da qualche parte dentro di lui cova un passato oscuro e dissimulato. Solitario e silente, Bob incontra nella stessa notte un cucciolo di pitbull e Nadia, una giovane donna che vive sola e che è disposta ad aiutarlo col cane. Cane che molto presto sarà al centro di una disputa tra Bob e Eric Deeds, un balordo coi nervi a pezzi che rivendica i propri diritti sul cane e su Nadia, ex mai dimenticata e da cui pare ossessionato. Le cose non vanno meglio nel locale perché Marv ha deciso di fregare il suo boss e di riprendersi quello che tanto tempo prima era suo. Nonostante gli sforzi di Bob di restare fuori dai guai, le cose precipiteranno, costringendolo a rivelare la sua vera natura.

The Divergent Series - Insurgent
Regia di Robert Schwentke
Con Shailene Woodley, Theo James, Naomi Watts, Kate Winslet, Octavia Spencer. 
Genere Avventura
Produzione USA, 2015
Durata 119 minuti circa. 
Da giovedì 19 marzo 2015 al cinema

Una scelta può cambiare il destino di una persona... o annientarlo del tutto. Ma qualsiasi essa sia, le conseguenze vanno affrontate. Mentre il mondo attorno a lei sta crollando, Tris cerca disperatamente di salvare tutti quelli che ama e se stessa, e di venire a patti con il dolore per la perdita dei suoi genitori e con l'orrore per quello che è stata costretta a fare. Ora che la guerra tra le fazioni incombe e segreti inconfessabili riemergono dal passato, Tris deve decidere da che parte stare e abbracciare completamente il suo lato divergente, anche se questo potrebbe costarle più di quanto sia pronta a sacrificare.

La prima volta di mia figlia
Regia di Riccardo Rossi
Con Riccardo Rossi, Anna FogliettaFabrizia Sacchi, Stefano Fresi, Benedetta Gargari 
Genere Commedia
Produzione Italia, 2014
Durata 80 minuti circa. 
Da giovedì 19 marzo 2015 al cinema

Alberto è un medico della mutua, maniaco dell'ordine, separato da dieci anni e totalmente dedito - emotivamente ed affettivamente - alla figlia quindicenne, Bianca. Un giorno uguale a tutti gli altri della sua vita completamente organizzata, metodica e ordinata, arriva un fulmine a ciel sereno: legge di nascosto sul diario di Bianca che la sua bambina sta per fare l'amore per la prima volta! Alberto è nel panico, non aveva ancora immaginato che potesse arrivare quel giorno anche per sua figlia: l'angelo della sua vita... Deciso a combattere per non far accadere il "fattaccio", o quantomeno a far capire a sua figlia come "dovrebbe essere fatto" organizza una cena con la sua più cara amica Marina, ginecologa al consultorio e per questo - secondo Alberto - esperta di adolescenti, per dissuadere la figlia dal 'commettere questo grave errore'. Al tavolo si aggiungono, indesiderati e inaspettati, Giovanni, l'inopportuno marito di Marina ed Irene, una psicologa collega di Alberto che lui detesta, perché è il suo esatto contrario. Si ritrovano tutti a raccontare le loro prime volte, ma nessuna delle esperienze riesce a dare a Bianca quello slancio educativo che Alberto tanto cercava e a farle capire tra le righe che non è ancora il momento giusto. Le cose quindi non andranno come sperato e quella che doveva essere una cena "istruttiva" si trasformerà in uno zoo, una grande "terapia di gruppo" che cambierà per sempre il rapporto tra padre e figlia..."

La solita commedia - Inferno

Regia di Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli
Con Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli, Giordano De Plano, Tea FalcoMarco Foschi. 
Genere Commedia
Produzione Italia, 2015
Durata 95 minuti circa. 
Da giovedì 19 marzo 2015 al cinema

2015: l'Inferno è nel caos. Una schiera di nuovi peccatori arriva ogni giorno ad affollare gli uffici di Minosse. Ma l'Inferno è una struttura vecchia, antiquata: i nuovi peccatori, non trovando una giusta collocazione, si disperdono tra i gironi. Lucifero viene ricevuto direttamente da Dio, che cerca una soluzione. L'idea vincente è una catalogazione dei nuovi peccati sulla Terra. E a chi affidare quest'incarico se non a Dante Alighieri, che già una volta, a suo tempo, svolse questo compito con eccellenti risultati?

Latin Lover
Regia di Cristina Comencini
Con Virna Lisi, Marisa ParedesAngela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi, Candela Peña.
Genere Drammatico
Produzione Italia, 2015
Durata 114 minuti circa. 
Da giovedì 19 marzo 2015 al cinema


Nel decennale della morte di Saverio Crispo, divo del cinema italiano, le due vedove e quattro delle cinque figlie, avute da cinque donne diverse, si ritrovano nel paesino pugliese da cui aveva origine il padre per una celebrazione che si trasformerà in una riunione di famiglia. E che famiglia: cinque nazionalità diverse, una manciata di nipotini di cui molti di nome Saverio, rivalità e di alleanze incrociate che durano da sempre e che per l'occasione esplodono come mortaretti, una dietro l'altra.

33 commenti:

  1. Io voglio andare a vedere Suite Francese e Chi è senza colpa!!:) baciii

    RispondiElimina
  2. l'ultimo film che ho visto a cinema è Cenerentola, ho portato la mia bimba, è meraviglioso

    RispondiElimina
  3. mi incuriosisce molto "ma che bella sorpresa" ^_^

    RispondiElimina
  4. Insurgent sarà il mio prossimo film. Ho visto il primo della saga e mi è piaciuto molto. Scorsa settimana ho visto Cenerentola. Bellissimo!

    RispondiElimina
  5. io sono andata a vedere Cenerentola e l'ho trovato davvero davvero bello!!! lo consiglio, W il romanticismo ;)

    RispondiElimina
  6. aspetto sempre i tuoi consigli per decidere cosa andare a vedere, questa settimana è d'obbligo cenerentola!

    RispondiElimina
  7. Non vado molto al cinema ma questo mi incuriosisce penso che andrò a vederlo...ciao

    RispondiElimina
  8. io DEVO vedere Cenerentola e poi sono curiosa riguardo "Ma che bella sopresa"

    RispondiElimina
  9. Bisio mi fa sempre ridere, andrò a vederlo!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  10. volevo andare a vedere cenerentola *__*

    RispondiElimina
  11. io devo andare a vedere Cenerentola;)spero ne valga la pena;)baci

    RispondiElimina
  12. E' da un po che non vado al cinema , amo i film di commedia, spero di vedere Ma che bella sorpresa .

    RispondiElimina
  13. Io voglio vedere Cenerentola! Da piccola ho sempre odiato il cartone (nonostante andassi pazza per i cartoni Disney)...vediamo se questa nuova versione mi fa cambiare idea ;)

    RispondiElimina
  14. Sai che non mi ispirano molto a sto giro? mmm
    www.thefashionshadow.com

    RispondiElimina
  15. Molti film che ci presenti sono interessanti, ma per via della mia passione per le favole il mio preferito è cenerentola, che mi riprometto di vederlo!

    RispondiElimina
  16. stanno uscendo proprio tanti bei film al cinema, io vorrei vedere cenerentola

    RispondiElimina
  17. Se ho la possibilità vorrei tanto andare a vedere Suite francese perchè è un genere di film che mi piace..

    RispondiElimina
  18. Io voglio andare a vedere ma che bella sorpresa :D
    Armoire De Mode

    RispondiElimina
  19. vorrei tanto vedere cenerentola, per tornare bambina per un paio d'ore!
    MODEMOISELLE.IT

    RispondiElimina
  20. Io vorrei tanto vedere Cenerentola *-* sicuramente ci andrò la prossima settimana :D

    RispondiElimina
  21. Sono molto curiosa di vedere ma che bella sorpresa!
    Marta

    RispondiElimina
  22. assolutamente insurgent devo andarlo a vedere perchè il primo mi piacque un sacco!!
    xoxox

    RispondiElimina
  23. tra i film proposti mi piacerebbe vedere "Ma che bella sorpresa",sicuramente una commedia leggera e divertente,e poi Cenerentola,in quanto mi piace il fatto che ultimamente stiano facendo molti film ispirandosi alle favole classiche

    RispondiElimina
  24. Mi.piacerebbe vedrere Cenerentola dev'essere bello!

    RispondiElimina
  25. quanti bei filmini! mi piacerebbe vederne un paio :)

    RispondiElimina
  26. Sai che è un bel po' che non vado al cinema... mi hanno parlato bene di Cenerentola!

    Cristina
    The Style Avenger

    RispondiElimina
  27. "ma che bella sorpresa" devo andarlo a vedere. Ho i biglietti ed ancora non ho avuto tempo. Sono proprio curiosa

    RispondiElimina
  28. Sono per due Cenerentola e Latin lover !

    RispondiElimina
  29. ho visto ma che bella sorpresa ma non mi e' piaciuto ora mi preparo a Cenerentola
    Mrs NoOne

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015