lunedì 29 dicembre 2014

TRADIZIONI DEL CAPODANNO



Il Capodanno è alle porte e tutti si apprestano a celebrare l'inizio di un Nuovo Anno. Il 1º gennaio segna l'inizio di un nuovo periododedicato al riepilogo dell'anno appena trascorso, un'occasione per celebrare la notte di passaggio tra il 31 dicembre e il 1º gennaio, che si festeggia con il veglione di Capodanno, molti la considerano anche un'occasione per fare dei buoni propositi per il nuovo anno.

Molte sono le tradizioni che accompagnano questo passaggio. La tradizione italiana prevede una serie di rituali scaramantici per il primo dell'anno che possono essere rispettati più o meno strettamente come quello di vestire biancheria intima di colore rosso o di gettare dalla finestra oggetti vecchi o inutilizzati (quest'ultima usanza è stata quasi completamente abbandonata). Le lenticchie vengono mangiate a cena il 31 dicembre come auspicio di ricchezza per l'anno nuovo e un'altra tradizione prevede il baciarsi sotto il vischio in segno di buon auspicio.

In Spagna c'è la tradizione di mangiare alla mezzanotte dodici chicchi d'uva, uno per ogni rintocco dei dodici scoccati da un orologio (il principale è quello di Puerta del Sol a Madrid). In Russia, dopo il dodicesimo rintocco, si apre la porta per far entrare l'anno nuovo. In tutta l'ex Unione Sovietica è usanza scambiarsi e aprire i regali. Spesso vengono regalati cioccolatini o pupazzetti corrispondenti all'animale simbolo del calendario cinese dell'anno che verrà. In Ecuador e in Perù si esibiscono fuori la propria abitazione dei manichini di cartapesta (a volte con le sembianze di personaggi famosi, calciatori, etc.) riempiti di petardi così da bruciare ed esplodere ai rintocchi della mezzanotte. In Giappone, prima della mezzanotte, le famiglie si recano nei templi per bere sakè e ascoltare 108 colpi di gong che annunciano l'arrivo di un nuovo anno (si ritiene infatti che questo sia il numero dei peccati che una persona commette in un anno e che in tal modo ci si purifichi).

Quali sono le vostre tradizioni?

20 commenti:

  1. Molto bello questo articolo. Riassume un pò tutto il Capodanno nel Mondo. Interessante. Tanti Auguri
    Corvus88

    RispondiElimina
  2. Interessante leggere le varie tradizioni nel mondo!! Della Spagna sapevo già l'usanza:) tanti auguri!!!

    RispondiElimina
  3. Molto interessante, ho scoperto molte cose che non sapevo!
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. Molto bello questo articolo! tantissimi auguri di un sereno anno nuovo :)
    Ilenia's wardrobe
    http://ileniaswardrobe.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. non ho una tradizione particolare ma non mi faccio mancare mai le lenticchie :) xoxo Rita Talks ps. Buone Feste!

    RispondiElimina
  6. io solo di indossare qualcosa di rosso!

    RispondiElimina
  7. wow interessante, quante tradizioni ci sono!:) Io mangio le lenticchie e indosso l intimo rosso!!!:) baciii

    RispondiElimina
  8. non conoscevo le tradizioni peruviane e giapponesi, è molto interessante scoprirle!

    RispondiElimina
  9. bel post! le mie sono davvero imprevedibili, un anno in montagna, uno in discoteca, un altro a casa:) vedremo come si evolve la situazione ahah
    baci

    Patchwork à Porter

    RispondiElimina
  10. Lenticchie e qualcosa di rosso non ci rinuncio!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  11. MAh..sai che non ne ho nessuna in particolare?
    Fabrizia - Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  12. Ma questo post è interessantissimo, tutto intriso di informazioni sulle tradizioni mondiali, cose che io adoro leggere :D Da me si mangiano le lenticchie, ma già il vischio non viene appeso da nessuna parte ...

    Auguri di buon anno!

    Lo stile di Artemide

    RispondiElimina
  13. nice
    http://melodyjacob1.blogspot.com/

    RispondiElimina
  14. Io quest'anno ho deciso di essere molto meno tradizionalista, spero che mi porti più fortuna

    Elizabeth Bailey fashion Blog

    RispondiElimina
  15. wow! non sapevo tutte queste cose

    buona giornata

    Style shouts

    RispondiElimina
  16. Io non nessuna tradizione (intimo rosso a parte)

    RispondiElimina
  17. Non le sapevo mica tutte... pensavo che il vischio fosse per la notte di natale :D
    mi hai aperto un mondo :D


    www.TheFashionCoffee.com

    RispondiElimina
  18. le lenticchieeeee per forza :D
    belpost davvero
    alcune non le conoscevo
    xoxo

    RispondiElimina
  19. E' stato interessantissimo leggere questo post :D
    Io tengo fede un po 'a tutte le usanze italiane :)

    Buon 2015!

    WWW.LEFREAKS.COM

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015