venerdì 10 febbraio 2012

SALONE DEL MOBILE 2012 – CONFERENZA STAMPA


001_11_ING_AR


Siamo ormai nel 2012 da più di un mese e, anche quest'anno, aspetteremo tutti con ansia un grande evento: IL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE. Il conto alla rovescia è ormai partito, manca ormai poco alla 51esima edizione. E, come da tradizione il Cosmit, l'ente fieristico che nel 1961 ha dato via al Salone Internazionale del Mobile, ha organizzato una grande conferenza stampa per presentare l'edizione dei Saloni 2012.

Ed ecco le date. Dal 17 al 22 aprile presso il Centro Fiera Milano a Rho. Lo slogan di quest'anno è “A Milano. Dove, se no?”

010_11_ING_PAS


Come sempre la platea del Teatro dell'Arte della Triennale di Milano era piena. Giornalisti, imprenditori, designer, politici in carica come il sindaco Giuliano Pisapia e l'assessore a cultura, moda, design Stefano Boeri - che ha colto l'occasione per annunciare di aver ricevuto dal vicesindaco di Pechino la conferma che Milano sarà la "città ospite d'onore" alla prossima Beijing Design Week dal 25 settembre al 6 ottobre 2012. Milano si conferma ancora una volta la Capitale Internazionale dell’Arredo.

005_11_SMI_Design_SLV

A moderare il dibattito sul palco è stato chiamato Linus, di Radio Deejay, che oltre ad accogliere il presidente Guglielmi e quello di FederlegnoArredo Roberto Snaidero, ha presentato i giovani designer italiani Francesca Lanzavecchia e Tommaso Nani di mist-o (entrambi tra l'atro selezionati da Case da Abitare come Talents durante la manifestazione Meet Design, ne ho parlato qui) e gli stranieri Rui Alves e Tamara Gvaberdze. Altri due ospiti inattesi a completare il giro di palco: il rapper Fabri Fibra e lo scrittore Paolo Giordano.

011_11_SMI_Design_SLV

Prima delle presentazioni, il sipario del teatro si è aperto con l'anteprima del bellissimo spettacolo di voci, corpi e oggetti intitolato Design Dance, un progetto di Michela Marelli e Francesca Molteni (già curatrice di vari eventi per i Saloni tra cui “Un bagno di stelle” nel 2010 al Planetario di Milano). 


Con la realizzazione delle scene e dei costumi degli studenti della scuola di scenografia di Naba (ho parlato di loro qui), il risultato è stato un racconto, ma soprattutto una danza, una sequenza di azioni in cui gli oggetti hanno agito come veri e propri attori.

012_11_SMI_Design_SLV

Questo spettacolo imperdibile, si potrà vedere al Teatro dell’Arte della Triennale durante la Design week (17-20 aprile ore 20.30 e 21-22 aprile ore 16 e ore 20.30).

015_11_SMI_Design_SLV

Oltre a questo gli altri eventi collaterali del Cosmit saranno l'installazione multimediale “librocielo” di Attilio Stocchi, una riflessione sul vivere e sull’abitare lo spazio attraverso le voci di alcuni libri antichi, presso la Biblioteca Ambrosiana e dal 17 al 24 aprile la rappresentazione teatrale di Laura Curino "Mani Grandi senza fine" presso il Piccolo Teatro Studio Expo.

023_11_SMI_Design_SLV

I Saloni – che andranno a occupare 210.000 mq espositivi presso Fiera Milano a Rho con il Salone Internazionale del Mobile, EuroCucina/Salone Internazionale dei Mobili per Cucina, il Salone Internazionale del Bagno, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo e il SaloneSatellite – sono pronti a ripartire facendo registrare già ora il tutto esaurito.

004_11_SCA_Design_PAS

Due le grandi novità del 2012: EuroCucina (accompagnata anche quest'anno da FTK, area dedicata all'innovazione tecnologica degli elettrodomestici da incasso e alle cappe d’arredo) aprirà anche ai complementi e agli accessori, cioè a tutti gli oggetti che contribuiscono a rendere il rito del cibo e della convivialità più facile e bello. E la seconda novità riguarda il grande pubblico. Infatti, quest’anno gli organizzatori hanno deciso di aprire le porte dei Saloni al pubblico anche il sabato, oltre alla tradizionale domenica che l’anno scorso ha visto oltre 32.000 persone interessate

006_11_SCA_Design_AR015_11_SCA_Classic_AR

Momento importante della manifestazione è quello dedicato ai creativi under 35 (quest'anno contano 750 presenze internazionali). Ad aprile il SaloneSatellite, sempre nei padiglioni 22 e 24, compirà 15 anni. Il tema sarà “Design <->Technology” a cui verranno dedicati l’allestimento e le 15 interpretazioni di altrettanti designer, ex e attuali partecipanti del Satellite: Massimiliano Adami, Azumi, Alessandra Baldereschi, Big Game, Diego Grandi, Tobias Fraenzel, Staffan Holm, Satyendra Pakhalè, Donata Paruccini, Postfossil, Studio Adriano, Studio Juju, Sebastian Wrong, Nika Zupanc, Cromatina Design. In rappresentanza di tutte le scuole e università di design sarà presente ECAL, Ecole Cantonale d’Art de Lausanne.

003_11_EUL_AR

Anche quest’anno cercherò di “rubare” qualche anteprima per voi (l’anno scorso ne ho parlato qui).

010_11_EUL_SLV
Stitched Panorama
Stitched Panorama

A prestooooooooooo!!!

8 commenti:

  1. Che foto meravigliose! Molto interessante questo post!

    RispondiElimina
  2. Ciao Riccardo..presto le anteprime del salone 2012..queste sono foto scattate durante il salone dell'anno scorso..spero proprio di vedere tantissime fantastiche novità anche quest'anno..a presto!!!

    RispondiElimina
  3. grazie per aver commentato il blog =)
    mi piace il tuo blog : )
    www.thecookiefashionmonster.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Spero tanto di riuscire ad andare quest'anno!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissime foto!

    http://thestyleattitude.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Grazie a Voi...Luigi, Francesca e Stella...

    Non potete perdervi il Salone del Mobile...è ogni anno sempre più bello...e imperdibile è il FuoriSalone per le vie di Milano...

    Ad aprile grande festa :)

    RispondiElimina
  7. Molto interessante il tuo blog! Oltre alla passione per la moda, studio Ingegneria edile-architettura. Ti seguo volentieri.
    Grazie per esser passata da me.
    Se ti va continua a seguirmi. Stasera spiegherò il perchè del post di stamane!
    Giusy

    RispondiElimina
  8. resto in attesa del grande arcimboldi...personaggio di spessore...

    RispondiElimina

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015