giovedì 6 ottobre 2011

GIANNI DURANTI : UN NUOVO INFILTRATO NEL DESIGN

Senza titolo-1 (3)

Gianni Duranti nasce il 28.12.1970 a Faenza ed è attualmente residente a Russi dove vive e lavora. Lavora per molti anni in officina meccanica acquisendo conoscenza dei materiali , dei macchinari, della progettazione e del disegno. Da 5 anni circa, per pura passione e desiderio di confronti, dedica tutta l’esperienza acquisita allo studio e susseguente creazione di oggetti d’arredo e design.


gp spagnaSenza titolo-2

Dà vita ad una azienda di cui è il titolare, in pochi anni, realizza pezzi, unici nel loro genere, che risaltano la voracità intellettiva e l’alta professionalità.

dado pouff 021dado pouff 041dado pouff 043

Il suo segreto? quello di trasformare in pezzi di arredo tutto ciò che lo circonda, proponendo così oggetti giocosi ed eterni che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni con naturalità e buon gusto.

Immagine 182Immagine 187Immagine 191

Di notevole interesse l’utilizzo di una vasta gamma di materiali al naturale, legno, pelle, vetro, marmo, metallo ed altro ancora. Mantenere il colore naturale dei materiali è, probabilmente, la chiave vincente.

foto officina 2008 090trnidad ott 2009 010

L’assemblaggio dei pezzi avviene esclusivamente tramite avvitamento od incastro; il tutto per un prodotto finale che rasenta la perfezione.

catenascontornato 085Immagine 007 - Copia - CopiaSOGNO (2)Senza titolo-1 - Copia - Copia

Gli oggetti realizzati sono tutti riproducibili in serie codificate e numerate, tali da rendere possibile la rintracciabilità e la garanzia di un pezzo unico interamente rifinito “a mano”.

097Senza titolo-1 (9)

Le proposte ultime collocano gianni duranti come un nuovo “infiltrato” nel mondo dei designer d’avanguardia, offrendo la possibilità di confrontarsi ad alto livello; il sogno non è più irraggiungibile, considerando l’apprezzamento riscontrato.

foto officina 2008 068Senza titolo-1 (12)suono luglio 011a

Questo modo di fare design non è tipico, ciò comporta un target particolare, tale da assottigliare il confine fra arte ed artigianato.

comodone 032gae 2009   9 009gianni duranti

Ad una intervista recente il tema centrale era: “non so cosa troverò oltre la siepe, ma non ho pregiudizi di sorta, per me creare e il più bel lavoro del mondo”.

MERIS

Per gustare meglio i suoi prodotti possiamo recarci a Russi in Via Calderana 12, ma un primo assaggio lo si ammira in www.gianniduranti.it

lampagrafoLAMPOPIRAMIDEreo 034

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much for this comment. Stay tuned and see you!!
Roberta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015